Archive for giugno, 2008

Io non ho niente da nascondere!

Che la legge sulle intercettazioni sia uno strumento per affossare qualche processo del “potente” di turno credo che ormai sia chiaro.

Che mi intercettino per trovare uno spacciatore, un corruttore, un concussore, un evasore, un violentatore, un pedofilo… del mio paese, non me ne frega niente, anzi, ne sono più che contento. Ben vengano le intercettazioni. Cosa abbiamo da nascondere?

Se il problema è il messaggino della Marini comparso sui giornali che si limitino le pubblicazioni a fatti che hanno una rilevanza sociale. Io ci tengo a sapere se il chirurgo di Vicena toglie reni per far soldi… magari non ci vado là ad operarmi.

Intanto potete scegliere il personaggio che preferite:

PS: Di Pietro sarà anche un “impulsivo”, ma almeno un po’ di opposizione la fa.

Annunci

Lascia un commento