Archive for kde

Minimizzare Kontact nel vassoio di sistema

Buongiorno!
Se sei interessato ad una cosa del genere:

Kontact nel vassoio di sistema

Kontact nel vassoio di sistema

sei arrivato nel posto giusto!
Oggi è un gran giorno perché grazie al forum di Kde Italia ho scoperto come tenere aperto Kontact senza occupare spazio nella Barra delle applicazioni!
Ho cercato in lungo e in largo il modo di minimizzare Kontact in un’incoa nel vassoio di sistema di Kde.
In realtà non è una funzionalità di Kontact, ma di KMail. Ma se aprite KMail attraverso Kontact e minimizzate, KMail si porta dietro tutto Kontact e potrete tenere aperta questa magnifica applicazione in modo molto poco invasivo.
Vediamo come si fa (grazie a “opensourcecat”, qui il link alla discussione illuminante):
Avviare Kontact
– Dalla barra a sinistra scegliere Posta (KMail)
– Dal menu scegliere “Impostazioni” -> “Configura KMail”
– Si apre una finestra, scegliere “Aspetto” dalla barra sulla sinistra.
– Selezionare la scheda “Vassoio di sistema”
– Abilitare l’opzione corrispondente al Vassoio
– Scegliere “Mostra sempre Kmail nel Vassoio” se si vuole vedere l’iconcina anche se non ci sono nuove mail
– Confermare e clickare sull’icona del vassoio per far apparire/scomparire Kontact
– Gioire per aver raggiunto lo scopo prefissato

Spero sia stato utile. Io uso Kde 4.2 sotto ArchLinux, ma penso che la stessa procedura sia valida anche per le versioni precedenti.

Buona giornata!
PS: l’altro giorno sono andato a “correre” (ho corso per 3 km e camminato per 1km) e sono pieno di carne greva! Quanto fa male la vita sedentaria!

Comments (2)

Uno sguardo a Dolphin

Dolphin

Preview di Dolphin: file-manager per Kde 4

Come la maggior parte degli appassionati di Free Software e soprattutto di KDE sapranno, nella prossima versione di questo Desktop Environment il file manager predefinito non sarà più il potentissimo Konqueror, bensì il nuovo Dolphin. Segnalo questo articolo (in inglese) che fornisce una piccola descrizione delle caratteristiche introdotte in Dolphin, ma non implementate in Konqueror.

Spiccano la navigation bar in stile Thunar e Vista (a pulsanti), un sistema di segnalibri non legati alla navigazione Web ma bensì alla gestione dei file, una barra laterale più flessibile e avvisi di notifica meno invasivi che forniscono informazioni senza ostacolare il lavoro che si sta svolgendo.

Sembra quindi che la separazione del file manager da quella montagna di funzionalità che è Konqueror permetta agli sviluppatori di implementare caratteristiche proprie di un file-manager in modo da favorire una gestione dei file semplice, veloce e intuitiva.

Comments (2)